335
Sono stati compagni di tante battaglie, soprattutto con la “Roja”. Arturo Vidal e Alexis Sanchez sono buoni amici dentro e fuori dal campo. Entrambi sono destinati a lasciare l’Inter ma con il medesimo destino: il Flamengo di una vecchia conoscenza nerazzurra come Gabriel Barbosa. 

Ascolta "La Soffiata di Daniele Longo" su Spreaker.

LA SITUAZIONE - Diversi problemi fisici, alcuni anche comportamentali, e prove sottotono. L’esperienza di Vidal all’Inter è stato un flop da 7 milioni a stagione. Sull’ex Barcellona c’è da tempo il Boca Juniors anche se la sua preferenza è tutta per il Flamengo: si tratta. Marotta, dal canto suo, spera in un rapido accordo e una eventuale richiesta per la buona uscita non così elevata. Discorso diverso per Sanchez: in questo 2021/22 ha rispettato il suo compito con 9 gol e 5 assist totali tra coppe e campionato e quella rete pesantissima valsa la vittoria della Supercoppa Italiana contro la Juventus. In questo caso il club nerazzurro spera in un addio per fare spazio a un altro attaccante di livello come può esserlo Dybala. Su Alexis ci sono anche altri club come il Siviglia ma il Flamengo è deciso a fare sul serio e ha già programmato un incontro con Felicevich, agente anche di Vidal.