373

Marcelo Brozovic, nuovo acquisto dell'Inter, arriverà saabto sera a Milano (ora è in Spagna). In mattinata invece sbarcherà in Italia Erick Thohir, presidente nerazzurro, che metterà la sua firma sui contratti per l'acquisto del centrocampista dalla Dinamo Zagabria. 

17.00 Marcelo Brozovic non potrà essere inserito nella lista Uefa dell'Inter, perché in questa stagione ha già giocato in Europa League con la Dinamo Zagabria, eliminata nella fase a gironi. 

14.40 Affare concluso, mancano solo le firme poi Marcelo Brozovic sarà un nuovo centrocampista nerazzurro. Come scrive gianlucadimarzio.com c'è l'accordo totale tra l’Inter e la Dinamo Zagabria: prestito di 18 mesi con riscatto obbligatorio nel 2016 ad otto milioni (3 da versare nel corso dei 18 mesi di prestito, 5 al momento del riscatto). Domani il giocatore sarà a Milano, per lui pronto un contratto da 4 anni e mezzo. Nella notte l'entourage del croato si è liberato del Milan (Galliani ha chiesto altro tempo), in mattina un tentativo extremis del Napoli che non ha portato a risultati. Brozovic sarà dell'Inter.

10.03 Viaggi, accordi, trattative. L'Inter continua a lavorare su più fronti, con Piero Ausilio alle prese con la scabrosa questione legata al futuro di Pablo Daniel Osvaldo e il regista da consegnare a Roberto Mancini per completare la rosa nerazzurra entro la fine del mercato invernale. 

E' FATTA PER BROZOVIC - Ma sul fronte acquisti l'Inter ha piazzato uno scatto decisivo nella direzione di Marcelo Brozovic. Il centrocampista classe '92 della Dinamo Zagabria piace da tempo ai nerazzurri, che nella giornata di ieri hanno superato al concorrenza di ArsenalNapoli Milan con un'offerta ufficiale arrivata a 8 milioni di euro più bonus. Secondo quanto appreso da Calciomercato.com l'affare è fatto e già nella giornata di sabato il giocatore (attualmente in Spagna con la Dinamo Zagabria) sarà a Milano insieme al suo agente per firmare un contratto fino a giugno 2019. 
Brozovic  è un nome sul quale l'Inter lavora da tempo, da prima del Mondiale brasiliano. La scorsa estate Ausilio aveva offerto 5 milioni di euro, ora l'accordo è vicino sulla base di 8 milioni più bonus. Battuto al fotofinish il Milan, che non ha argomenti per rilanciare, il nazionale croato nel 4-2-3-1 di Mancini giocherà davanti alla difesa.