154
Pochi giorni fa Lautaro Martinez non aveva mostrato alcun dubbio circa la sua permanenza all’Inter: “Un accordo per il rinnovo si troverà”, aveva spiegato il centravanti argentino e a distanza di qualche giorno ecco la sorpresa in viale della Liberazione, quando alle 15 si è presentato il suo agente, Beto Yaque

LE PAROLE DELL’AGENTE - Un incontro durato più di due ore, un meeting programmato, ma non risolutivo. Almeno non ancora, e anche per questo l’agente del calciatore ha cercato di dribblare le domande dei giornalisti fuori la sede: "Si è trattato di una riunione che avevamo in programma e che non avevamo potuto fare per colpa del Covid ma niente. E' felice all'Inter? Si, è felice. Togliere la clausola? Non abbiamo affrontato questo argomento”. 

PROGRAMMARE IL FUTURO - Dopo i dialoghi di settembre, le parti hanno quindi ripreso a parlare e sarà necessario vedersi ancora per giungere a una conclusione. Le difficoltà economiche che sta affrontando il club sono evidenti ma in un momento così e anche giusto pensare al futuro e Lautaro è un asset importante per questa società. A breve ci saranno altri confronti, ma da Barcellona non si sono arresi. Anzi...