Commenta per primo
Prima della finale di Champions League di questa sera con il Bayern Monaco, per l'Inter spunta anche un'eurotassa Sneijder. Una specie di imposta sul valore aggiunto generato dal numero dieci olandese. Quando in agosto il Real Madrid lo cedette all'Inter per 15 milioni di euro, nel contratto venne inserita una clausola singolare: tre milioni in più al Madrid in caso di conquista della Champions League da parte dei nerazzurri. L'olandese commenta: "Quando in agosto ero sull'aereo verso Milano, credevo che la finale di Champions fosse un traguardo impossibile".