58
Adesso non si scherza più, in corso Vittorio Emanuele c’è un’offerta ufficiale del Napoli, pronto a ricoprire d’oro Mauro Icardi. Aurelio De Laurentiis è stato chiaro, vuole che l’attaccante argentino diventi il simbolo del nuovo Napoli e per farlo e pronto a blindarlo con una clausola rescissoria da oltre 100 milioni di euro. Ma non è tutto, in ballo ci sarebbe anche l’immagine della moglie e agente, Wanda Nara, che De Laurentiis vorrebbe come attrice in uno dei suoi film. La proposta del Napoli è onnicomprensiva, gli azzurri hanno paventato alla famiglia Icardi una permanenza da nababbi all’ombra del Vesuvio. Insomma, una di quelle proposte che porrebbero chiunque di fronte ad una seria riflessione. 
AUSILIO APRE - Chiaro che adesso entra in gioco l’Inter, che finora ha fatto orecchie da mercante di fronte alle richieste di rinnovo di Wanda. Per la prima volta, secondo quanto appreso da Calciomercato.com, Ausilio sembra aver aperto ad un dialogo per l’adeguamento del contratto. Il ds dell’Inter volerà questa sera stessa in America, dove nei prossimi giorni è prevista una riunione per sistemare la questione legata al giovane rosarino. Le serie intenzioni del Napoli hanno chiaramente cambiato le carte in gioco. L’intermediario che ha ascoltato l’offerta del Napoli, Ulisse Savini, ha già parlato con Ausilio e a stretto giro di posta ci saranno nuovi contatti tra le parti. Al rientro dalla tournée americana, l’Inter e Mauro Icardi potrebbero sedersi al tavolino per iniziare a trattare questo atteso rinnovo di contratto. Intanto Wanda Nara ha reso noto ad Ausilio di non voler lasciare l'Italia.