605
L'Inter dirà addio ad Achraf Hakimi. Il terzino marocchino era il principale candidato a lasciare il club nerazzurro in questa sessione di mercato per poter realizzare un'importante incasso e nelle ultime ore i dirigenti di Viale della Liberazione e Leonardo, direttore generale del PSG, hanno trovato l'atteso accordo al punto che il giocatore è pronto a sostenere le visite mediche a Parigi già nella giornata di domani.

I DETTAGLI - Un'operazione complessa, ma che alla fine accontenta tutti. L'Inter incasserà dal PSG 60 milioni di euro cash a cui si aggiungeranno bonus per circa 8 milioni per un totale che si avvicina molto ai 70 della richiesta iniziale. Ad Hakimi, invece, è stato proposto un contratto quinquennale fino al 30 giugno 2026 da 8 milioni di euro a cui si aggiungono bonus per altri 2 per un totale di 10 milioni.