Commenta per primo
La possibile partenza di Mario Balotelli obbligherà l’Inter a muoversi sul mercato alla ricerca di una punta. Per il momento il dt Marco Branca ha spiegato di non volersi concentrare su questa eventualità «perché nessuno è stato ceduto e non abbiamo ricevuto offerte che riteniamo adeguate», ma se il City ( o un altro club) convinceranno Moratti a vendere il suo gioiello, allora la società nerazzurra dovrà correre ai ripari. Il primo nome nella lista è quello di Dirk Kuyt, ma attenzione a eventuali sorprese. Una di queste porta il nome di Giuseppe Rossi del Villarreal: l’Inter lo aveva seguito in passato.

KUYT - L’olandese del Liverpool è la prima scelta di Benitez che lo conosce bene e che lo ha lanciato al Liverpool. I due, per loro stessa ammissione, si sono scambiati sms durante i Mondiali e c’è chi giura che anche recentemente il traffico telefonico tra i loro cellulari non sia diminuito. Resta da capire quale sia il pensiero di Hodgson che sta cercando di costruire un Liverpool competitivo a dispetto delle difficoltà economiche dei Red. L’Inter vuole investire sull’olandese solo una parte dei soldi ricavati da Balotelli (una quindicina di milioni) o magari potrebbe provare a fare un doppio colpo assicurandosi anche Mascherano sul conto del quale Moratti ieri ha detto: «Ha sempre giocato bene dov’è andato, ha un carattere forte ed è un ragazzo intelligente, ma per lui bisogna capire dall’allenatore se è necessario per un certo tipo di gioco e poi vedremo se prenderlo o meno».

ROSSI - Ecco perché l’Inter potrebbe considerare strade alternative se Supermario lascerà i colori nerazzurri. Una di queste porta a Giuseppe Rossi, elemento che farebbe comodo a Benitez. Al Villarreal si è ambientato bene, ma l’idea di rilanciarsi in una grande squadra italiana lo stuzzica non poco. Anche perché sembrava pronto a dire di sì alla Juventus quando i bianconeri stavano lavorando sul suo acquisto. Scartato all’ultimo tuffo dalla Nazionale per il Sudafrica, farà probabilmente parte del gruppo di Prandelli.