1620
L'Inter perde 4-2 con il Villarreal nell'ultima amichevole pre-campionato. Allo Stadio Adriatico di Pescara (con un terreno di gioco in cattive condizioni dipinto di verde che ha messo a rischio la disputa della partita) Simone Inzaghi rilancia dal primo minuto Skriniar e Gosens (autore del primo tiro della gara), al posto dell'acciaccato Brozovic gioca Asllani.

Ammonito Calhanoglu. Pedraza sblocca il risultato con un bel diagonale di sinistro al volo all'angolino, dove Handanovic non può arrivare. La reazione dell'Inter è affidata al solito Lukaku, che pareggia con un colpo di testa su cross di Gosens sfruttando un'uscita a vuoto di Rulli. Coquelin riporta avanti gli spagnoli segnando un rigore in movimento sul finire del primo tempo. 

La ripresa si apre ancora sotto il segno di Pedraza, che va via a Skriniar e fa doppietta superando Handanovic con un preciso diagonale di sinistro. Dalla panchina entrano Dimarco e D'Ambrosio, autori di assist e gol per il momentaneo 2-3. Poi in contropiede Nicolas Jackson fissa il risultato sul 2-4. 
Il prossimo sabato 13 agosto l'Inter gioca a Lecce la prima giornata di campionato in Serie A. 



Inter-Villarreal 2-4 
GOL: 29' e 48' Pedraza (V), 36' Lukaku (I), 43' Coquelin (V), 65' D'Ambrosio (I), 81' Jackson (V). 

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar (62' D'Ambrosio), De Vrij, Bastoni (54' Darmian); Dumfries (62' Bellanova), Barella (68' Gagliardini), Asllani, Calhanoglu (54' Mkhitaryan), Gosens (54' Dimarco); Lukaku (68' Dzeko), Lautaro (68' Correa). (A disp. Cordaz, Onana, Zanotti, Fontanarosa, Casadei). All. Simone Inzaghi. 

VILLARREAL (4-3-3): Rulli; Foyth, Albiol (71' Mandi), Pau Torres (71' Cuenca), Pedraza (62' Estupinan); Coquelin (62' Morales), Capoue, Dani Parejo; Yeremy (62' Chukwueze), Alex Baena (79' Morlanes), Jackson. (A disp. Reina, Cassaro). All. Unai Emery. 

Ammoniti: Calhanoglu, Jackson, D'Ambrosio.