Commenta per primo
Nel corso dell'evento "Campioni sotto le stelle" svoltosi ieri a Biella, il vicepresidente dell'Inter Javier Zanetti ha dichiarato: "Bisogna ritornare alle basi, ai valori. Questo è fondamentale. Perché alla fine uno può essere più bravo o meno bravo ma alla fine i valori umani fanno la differenza. Quando uno fa parte di un gruppo, di una squadra, rappresenta una società come l’Inter, deve capire la maglia che indossa. Quando sono arrivato all'Inter mi parlavano della grande Inter. Per me era importante capire e sapere dove mi trovavo. A me piace sempre sottolineare il lato umano e io ho grande stima per Andrea Ranocchia gli faccio un in bocca al lupo per la sua avventura al Monza".

All'arrivo invece è stato chiesto al dirigente un commento su Lukaku. L'ex calciatore ha sorriso e salutato.