99
"Nessuna rottura". Prima del naufragio di ieri sera a Cagliari, Marotta aveva parlato così del caso Icardi. La lettera pubblicata sui social dall'attaccante argentino è soltanto l'ennesima puntata di una telenovela ancora lontana dalla fine. Adesso la prossima mossa spetta all'Inter, chiamata a decidere se multare l'ex capitano. Che a sua volta, dopo la trasferta della squadra giovedì a Francoforte in Europa League (saranno dolori...), dovrà decidere se continuare con le sedute di fisioterapia, operarsi al ginocchio (possibile un consulto medico a Barcellona) o rimettersi subito a disposizione di Spalletti. 

Nel frattempo la lettera di Icardi su Instagram ha raccolto quasi 300mila like. Tra questi ce n'è solo uno da parte di un calciatore nerazzurro (Asamoah) e spicca quello del capitano della Juventus, Chiellini. Ciò ovviamente non può che irritare ulteriormente l'Inter, come aveva già fatto capire Marotta rispondendo alle parole del ds bianconero Paratici ("Vedremo a giugno"). Steven Zhang ha poi promesso che non venderà "mai Icardi alla Juve". Proprio il presidente sarebbe l'interlocutore prediletto da Maurito per cercare di trovare una soluzione al rebus, ma ora è in Cina e tornerà in Italia nella settimana del derby. Ammesso e non concesso che accetti il faccia a faccia. 

Oggi il Milan gioca in casa col Sassuolo e ha la grande occasione di sorpassare al terzo posto in classifica l'Inter, che rischia pure di essere raggiunta dalla Roma, attesa dal derby contro la Lazio. Tra una settimana (domenica prossima a San Siro arriva la Spal) i tifosi nerazzurri festeggeranno il 111° compleanno del club: loro sì che si sono già "rotti" di tutta questa situazione. Nessuno può prevedere come si evolverà da qui a fine campionato. Di scontato (oltre al prezzo del cartellino di Icardi) c'è solo la prossima puntata: oggi Wanda Nara torna dalla vacanza con i figli a Dubai e domani sera ridirà la sua in tv. Che rottura...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Buongiorno ultima colazione a Dubai , stiamo tornando a Milano .. Papà ci manchi @MauroIcardi

Un post condiviso da Wanda nara (@wanda_icardi) in data: