49
L’ottima stagione e la costante crescita con la maglia del Montpellier hanno attratto su Gaetan Laborde l’interesse di numerosi club. Su di lui si muovono società francesi ma anche italiane e proprio nelle ultime ore è salita alla ribalta la voce di un possibile tentativo da parte del Milan. Calciomercato.com ha rintracciato Francesco Miniero, intermediario che ne ne detiene il mandato per l’Italia. 

Quali sono le caratteristiche di questo calciatore?
“Laborde è un calciatore duttile, uno che sul fronte offensivo può essere utilizzato in diversi ruoli, anche da esterno alto. Se invece devo pensare al suo ruolo ideale, credo sia in appoggio ad un altro centravanti, agendo da seconda punta in un attacco a due. Lui è un mancino, ma utilizza bene anche il destro e sa farsi valere nel gioco aereo”.

Pensa possa essere pronto per la Serie A?
“Lo seguo già dalla scorsa stagione e posso dire che parliamo di un calciatore ormai maturo, uno che non ha bisogno di tempi di adattamento. È pronto a calarsi nella realtà italiana, un’eventualità che a lui piacerebbe molto”. 

Si è parlato anche di Milan…
“È normale che sia così, ha disputato una grande stagione e per questo motivo sono diversi i club che in questo momento stanno iniziando a muoversi. Col Milan non c’è ancora niente di concreto, ma siamo in pieno mercato e mi aspetto telefonate dai migliori club, non solo dal Milan, che sarebbe una meta sicuramente gradita”.