5
Filippo Inzaghi, allenatore del Venezia, ha parlato a Sky Sport: "Bonucci? Sono sorpreso anche io, non mi sarei mai aspettato di vederlo al Milan. È un gran colpo, farà benissimo in rossonero. Lui e Biglia sono due colpi importanti. Biglia era il giocatore migliore della Lazio, ovviamente mio fratello è dispiaciuto. Spero di vedere giocatori importanti alla Lazio, altrimenti sarà difficile riconfermarsi. Lucas Leiva? È un buon giocatore, ma è difficile sostituire un giocatore come Biglia. La serie B? Ci aspetta un campionato difficile, lo scorso anno abbiamo fatto qualcosa di straordinario. Questo è un ottimo gruppo, anche se la squadra verrà rinforzata: la società lo sa perché vogliamo salvarci dopo due promozioni consecutive. Lasciare il Venezia? No, ho sposato questo progetto. Siamo riusciti a vincere il campionato alla prima occasione, adesso mi hanno chiesto di mantenere la categoria. C'è grande affetto nei miei confronti, cerco di ripagarlo col duro lavoro. SPAL e Benevento? Sono belle realtà, ma le statistiche parlano chiaro: spesso le neo promosse in B tornano subito in serie C. Noi veniamo da due promozioni consecutive, sarà davvero dura".