Commenta per primo

Il c.t. della Nazionale italiana Cesare Prandelli nel corso della conferenza stampa al termine della sfida vinta questa sera contro la Bulgaria, match valido per le qualificazioni ai mondiali di 'Brasile 2014' ha comunicato che a preoccuparlo in vista della partita contro la Repubblica Ceca,forse decisiva per la qualificazione alla prossima competizione in terra carioca, in programma martedì prossimo a Torino, sono le condizioni dei giocatori usciti per infortunio durante la sfida disputatasi al 'Renzo Barbera' di Palermo. In particolare Ignazio Abate pare aver rimediato un problema all'adduttore sinistro, mentre Andrea Antonelli ha avuto un trauma distorsivo alla stessa caviglia fattasi male nel test amichevole del 1 giugno prossimo. 'Zero speranze di recupero per i due giocatori in vista della partita dello 'Juventus stadium' ' ha fatto sapere il responsabile medico azzurro, professor Enrico Castellacci, con il c.t. che ha già comunicato che provvedera' domani ad una o due nuove convocazioni. Con Mimmo Criscito e Mattia De Sciglio infortunati, chance per una chiamata ci sono per il capitano della Fiorentina Manuel Pasqual, anche se per quest'ultimo da tempo si parla di rapporti tesi dai tempi di Firenze con Cesare Prandelli, da cui nascerebbe un ostracismo di quest'ultimo nel chiamarlo a vestire nuovamente la maglia azzurra, dopo un'esperienza avuta nella gestione di Lippi selezionatore dell'Italia.