Commenta per primo
La debacle mondiale avrà ripercussioni sullo staff della nazionale ma anche sui giocatori. Ne è convinto Demetrio Albertini, vicepresidente federale: "Credo che per il futuro Cassano e Balotelli verranno presi in considerazione per le convocazioni in Nazionale - ha detto a Sky Sport sull'aereo che riportava la spedizione azzurra in Italia - Cassano e Balotelli, oltre ad essere dei grandissimi giocatori, quest'anno hanno avuto dei problemi coi rispettivi allenatori e compagni".

Poi su Prandelli: "Dalle delusioni si riparte sempre. La prima cosa che dovrà fare il nuovo ct sarà quella di riuscire a valorizzare l'aspetto umano di tutti i giocatori".