Commenta per primo

Pierluigi Casiraghi non è più l'allenatore dell'Under-21 italiana. Il tecnico e la Figc hanno trovato l'accordo per una rescissione consensuale del contratto.

"In un incontro svoltosi questa mattina con il presidente Abete e il presidente del club Italia Albertini è stata concordata la risoluzione del rapporto di lavoro in scadenza al 30 giugno prossimo", si legge in un comunicato della Federcalcio.

Dopo l'eliminazione per mano dei pari età bielorussi, la notizia della rottura tra Casiraghi e la Nazionale era nell'aria.

Il presidente della federcalcio Abete ha ringraziato Casiraghi per il lavoro svolto, e viceversa. Per il futuro ci sono tanti nomi in ballo fra cui Francesco Rocca ma i favoriti, secondo ilgazzettino.it, rimangono Zoratto o Costacurta. A Arrigo Sacchi la decisione nei prossimi giorni.