7
Nel post-partita di Bulgaria-Italia, il ct Antonio Conte ha parlato a Rai Sport: "Meritavamo anche di vincere su un campo storicamente ostico, peccato perchè abbiamo prodotto un grande sforzo. A me la squadra è piaciuta, siamo stati puniti in due occasioni e abbiamo raccolto il minimo. Verratti mi è piaciuto". Il ct azzurro risponde poi alle polemiche settimanali, scaturite soprattutto dalle dichiarazioni di John Elkann: "Sicuramente alcune cose non posso farle scivolare serenamente. Alcune cose restano e feriscono. Chiedo solamente di lavorare. Voglio essere lasciato in pace per poter lavorare duro. Sono stato chiamato per questo, poi parleranno i risultati. Le affermazioni subdole non scivolano, ho una memoria da elefante".

 
Get Adobe Flash player
ùù