Commenta per primo
La prima in Nazionale di Alessandro Florenzi ha due dediche, a Zdenek Zeman e a se' stesso. "Zeman mi ha dato fiducia - ha detto il centrocampista giallorosso, in ritiro con gli azzurri di Prandelli in vista dell'amichevole di mercoledi' con la Francia - facendomi giocare a centrocampo nonostante la Roma abbia tanti buoni giocatori. Io ho sempre cercato di dare il mio contributo in campo. Anche io, pero', ho fatto tanti sacrifici nella mia vita".