11
Con il trasferimento di Bonucci, anche la spina dorsale della nazionale azzurra passa da juventina (Buffon, Chiellini, Barzagli) a rossonera con Donnarumma, Romagnoli e Conti. E' un segnale.