26
Questa sera torna in campo l'Italia di Giampiero Ventura, con gli Azzurri alla ricerca dell'aritmetica certezza di centrare i playoff. Di fronte la Macedonia di Nestorovski e Pandev, che nella gara di andata ha creato non pochi grattacapi all'11 azzurro, vittoriosi per 3-2 grazie a un gol di Ciro Immobile. E ci sarà ancora l'attaccante della Lazio al centro della linea offensiva del ct, che dovrà fare a meno di Belotti. Via il 4-2-4, visto con Spagna e Israele, spazio al 3-4-3, con il ritorno della BBC in difesa e di un tridente offensivo che può esaltare il talento e la classe di Lorenzo Insigne. A centrocampo, viste le numerose defezioni, spazio all'inedita coppia Parolo-Gagliardini, con Zappacosta a destra e Darmian a sinistra. 

Italia (3-4-3): Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Zappacosta, Parolo, Gagliardini, Darmian; Verdi, Immobile, Insigne. 

Macedonia (5-3-2): Dimitrievski; Ristovski, Musliu, Velkoski, Zajkov; Spirovski, Hasani, Bardi; Pandev, Nestorovskj