2
A poche ore da Finlandia-Italia, il ct azzurro Roberto Mancini parla a Rai Sport: "Penso che quattro-cinque cambi ci saranno sicuro. C'è bisogno di gente un po' più fresca, poi vedremo durante la partita. Manca ancora qualche ora, abbiamo tempo per recuperare. Izzo e Acerbi in difesa? Ipotizziamo, tutto è possibile. Abbiamo 22 giocatori. Pellegrini al posto di Barella forse, Sensi al posto di Verratti l'unica cosa sicura. Attacco? Potrei lasciare gli stessi dell’Armenia o fare uno o due cambi. Abbiamo due trasferte molto lunghe, una partita faticosa e due giorni di recupero. Ieri abbiamo avuto un problema muscolare con un giocatore e oggi si è risolto. Dobbiamo valutare bene le loro condizioni fisiche perché credo che stasera ci sia da correre abbastanza".