Commenta per primo

Dal ritiro della Nazionale a Coverciano, alla vigilia del match con l'Estonia parla Giampaolo Pazzini: "Dobbiamo cancellare il passato e conquistare il prima possibile la qualificazione agli europei. Un pò di pressione intorno a noi c'è ma dobbiamo provare a fare fin da subito sei punti, vincere, magari divertendo il pubblico. Dobbiamo partire bene fin da domani perchè non è normale per l'Italia non vincere da sette partite".

Domani Pazzini dovrebbe giocare insieme a Cassano anche con la maglia della Nazionale: "Cassano è sereno, tranquillo, negli spogliatoi parla sempre. Con lui ci troviamo bene. Non ho mai pensato di non tornare in Nazionale. Con Prandelli sono state fatte scelte diverse in passato ma non ci sono mai stato problemi fra di noi".