Commenta per primo

Cesare Prandelli, soddisfatto dell'esordio vincente dell'Italia in Confederations Cup contro il Messico, al termine della gara ha parlato ai microfoni di Sky Sport:

"Ho visto una squadra molto concentrata nel corso della partita, prima che iniziasse eravamo invece molto emozionati. Abbiamo vinto giocando bene. Abbiamo preparato il match nel migliore dei modi e quando succede questo  tutto è possibile".

"Pirlo? E' un esempio per tutti, le parole non servono. Balotelli decisivo? Sì, ma deve smetterla di mostrare i muscoli, deve capire che le ammonizioni qui contano", ha dichiarato Prandelli, commentando il cartellino giallo rimediato dall'attaccante del Milan per essersi tolto la maglietta dopo il gol del 2-1.