Commenta per primo

Enrico Castellacci, responsabile dello staff medico della Nazionale azzurra, delinea la situazione degli infortunati: "Thiago Motta presenta un indolenzimento al bicipite femorale sinistro. Riesce ad allenarsi, anche se con qualche disturbo. Valuteremo le sue condizioni nei prossimi due giorni. Si tratta di una patologia che non crea grossi problemi, tant'è vero che non ha saltato un allenamento". 

"Angelo Ogbonna ha avuto un piccolo trauma, un'iperestensione del ginocchio destro. Non sono molto preoccupato, si potrà tranquillamente recuperare. Chiellini? Sapete qual è il suo problema. Sta lavorando con solerzia, cerchiamo in qualche modo di migliorare la situazione. Valuteremo nei prossimi giorni".
 
In vista del quarto di finale di domenica sera con l'Inghilterra, il ct Prandelli sta pensando a Montolivo, Nocerino o Diamanti come possibili sostituti di Thiago Motta.