121

È il tedesco Felix Brych l'arbitro di Italia-Spagna, semifinale degli Europei. Come sempre Calciomercato.com vi racconterà con la moviola LIVE tutti gli episodi dubbi della gara.

LA DESIGNAZIONE
Arbitro: Felix Brych (GER)
Assistenti: Borsch (GER) e Lupp (GER)
IV Uomo: Karasev (RUS)
VAR: Marco Fritz (GER)

PRIMO TEMPO
4' Incredibile palo di Barella, ma per l'assistente è fuorigioco con l'azione viene fermata dopo il tiro del centrocampista azzurro.
17' Manca un giallo a Busquets che trattiene Barella potenzialmente lanciato verso l'area dopo una palla persa proprio dallo spagnolo.
19' Anche Dani Olmo a rischio giallo per uno sgambetto da dietro su Barella.
27' Protesta la Spagna per un contatto al limite dell'area fra Dani Olmo e Chiellini con Brych che lascia correre e il var, essendo fuori area, che non può intervenire.
36' Percussione di Emerson Palmieri fino al limite dell'area dopo 30 metri palla al piede, ma al momento decisivo si scontra con Laporte chiedendo un fallo che però non c'è.
45' Manca un giallo a Koke che ferma con fallo tattico Emerson Palmieri lanciato in verticale dopo la sponda di Insigne.

SECONDO TEMPO
51'
Questa volta Busquets il giallo lo prende. Il centrocampista ferma la ripartenza di Immobile in uscita dalla difesa azzurra. Fallo tattico e giallo, più per proteste che per l'intervento in sé 
56' Rischia Chiellini per un fallo a centrocampo su Dani Olmo, è il primo della sua partita e Brych lo grazie.
60' Check del var sul gol di Chiesa, ma tutte le posizioni di partenza sono regolari.
71' Azpilicueta entra di spalla sulla schiena di Donnarumma pronto in uscita alta. Giusto il fallo, col portiere azzurro che protesta.
89' Chiellini entra in scivolata in area per interrompere una trama offensiva e tocca la palla col braccio di appoggio. Da regolamento non è fallo perché il gesto è congruo, ma la Spagna protesta.
1° SUPPLEMENTARE
98' 
Giustissimo il giallo a Toloi che saltato da Dani Olmo in velocità lo stende senza se e senza ma.

2° SUPPLEMENTARE
107'
Manca un giallo anche a Locatelli che stecca, senza possibilità di prendere palla, un Dani Olmo immarcabile.
110' Annullato il 2-1 a Berardi che segna, ma parte in netta posizione di fuorigioco.
118' Giallo per Bonucci che entra con gamba tesa su Morata.