Commenta per primo
Leonardo Spinazzola, terzino dell'Italia, parla in tv dopo la vittoria sulla Turchia all'esordio in Euro2020: "Questa sera era una serata incredibile. I tifosi ci mancavano da morire, zero gol subiti, tre a zero, partita perfetta. Macchina da guerra? Lo dirà il campo: oggi abbiamo giocato un grande calcio, un bel calcio, bella partita. Ho dormito la sera prima, sono un tipo molto tranquillo, in tutte le partite importanti, so quello che devo fare. Posso sbagliare, ma sono convinto dei miei mezzi, ma dormo sereno. Oggi ho visto mio figlio allo stadio per la prima volta. Il mister mi richiama sempre, che devo pressare e andare su. Ogni tanto gli dico di farmi rifiatare perché se non ce la faccio".