2
L'Uefa ha annunciato che Francesco Totti e Gianluca Vialli saranno i due ambasciatori di Euro 2020 per la sede di Roma. Totti lo sarà per la città, Vialli per i volontari.


Ecco il comunicato della Figc: 

Due leggende azzurre saranno gli ambasciatori di Roma Euro 2020. Si tratta di Francesco Totti e Gianluca Vialli, scelti rispettivamente dalla FIGC come ambasciatore di Roma Euro 2020 e dei Volontari di Roma. L’annuncio è stato dato a Coverciano in occasione della presentazione del programma per i volontari di due grandi eventi calcistici che attendono il nostro Paese: il Campionato Europeo UEFA Under 21, ospitato per la prima volta in Italia (Bologna, Cesena, Reggio Emilia, Trieste, Udine) e a San Marino tra il 16 ed il 30 giugno 2019, e UEFA EURO 2020, il primo Europeo di calcio itinerante disputato in 12 Paesi che vedrà Roma tra le protagoniste, con la cerimonia inaugurale e la gara d’apertura, il 12 giugno 2020.

Nel corso dei prossimi mesi, la FIGC selezionerà e formerà 400 volontari per l’Europeo Under 21 e più di 1.000 per l’Europeo del 2020, destinandoli ad affiancare i professionisti del settore sportivo nelle attività all’interno degli stadi e presso gli altri siti ufficiali previsti dalla UEFA.

I due programmi si inseriscono in un progetto di più ampio respiro promosso dalla FIGC, volto a rendere l’attività di volontariato un fattore di integrazione e inclusione per tutti coloro che desiderano avvicinarsi, spinti da passione o curiosità, al mondo del calcio. L’obiettivo ultimo è quello di creare una legacy duratura per il volontariato sportivo in Italia, a conferma del valore sociale di tali iniziative. Operando a contatto con staff, ospiti e tifosi, i volontari diventeranno gli ambasciatori degli eventi e delle città ospitanti, arrivando ad arricchire il proprio bagaglio personale e diventando i protagonisti di un’esperienza unica di livello internazionale.