Commenta per primo
Alex Meret, portiere dell'Italia Under 21, ha così parlato in zona mista nel post-partita dopo il 3-1 contro la Spagna nel debutto all'Europeo di categoria: "Non siamo partiti bene, eravamo contratti. Dopo aver preso il gol li abbiamo aggrediti di più e abbiamo recuperato più palloni. Nel secondo tempo l'abbiamo ribaltata ed è un risultato importantissimo. Sappiamo di essere un grandissimo gruppo: tutti si sacrificano ed è fondamentale. Dobbiamo continuare così pensando a vincere già la prossima. Siamo stati bravissimi anche grazie al pubblico, che ci ha fatto tirare fuori quanto avevamo dentro. Cos'ho detto al mio compagno Fabian Ruiz? Non l'ho visto perché è uscito a fine primo tempo".