24

Niente Uruguay per Daniele De Rossi. Il responsabile dello staff medico della Nazionale, Enrico Castellacci ha dichiarato in conferenza stampa: "De Rossi ha un risentimento muscolare al soleo, quindi al polpaccio, con edema. Ciò potrebbe impedire al giocatore di essere presente con l'Uruguay. Non sono problemi gravi e quindi non ci poniamo preclusioni sui tempi di recupero, però è altamente improbabile che De Rossi scenda in campo martedì. De Sciglio ha recuperato, si è allenato con la squadra ed è a disposizione del ct". 

DIFESA A TRE - A questo punto Prandelli dovrebbe cambiare sistema di gioco, passando alla difesa a tre tutta juventina con Barzagli, Bonucci e Chiellini. Darmian e De Sciglio sulle fasce, a centrocampo Pirlo davanti alla difesa affiancato da Verratti e Marchisio. In attacco due tra Balotellli, Immobile e Insigne. 

17.13 Neanche il tempo di ripensare a ciò che non ha funzionato nel match contro la Costa Rica che l'Italia di Cesare Prandelli deve tornare in campo per allenarsi e recuperare le energie in vista della sfida contro l'Uruguay. Un match da dentro-fuori con il vantaggio della possibilità di ottenere un pareggio per poter passare il turno come seconda. L'Italia di Prandelli ha già raggiunto la città di Natal (dove si disputerà l'ultimo incontro del girone) e nel pomeriggio avrà luogo la prima sessione di allenamento per una seduta di scarico.

ANSIA DE ROSSI - 16.00 Daniele De Rossi si è sottoposto a una risonanza magnetica per verificare la natura dell'infortunio al polpaccio destro rimediato durante Italia-Costa Rica. Enrico Castellacci, medico della Nazionale, ha accompagnato l'azzurro in ospedale e farà il punto in una conferenza nel pomeriggio. La presenza in campo da parte di De Rossi in Italia-Uruguay sembra però da escludere. Il centrocampista della Roma, dopo l'esame, è sembrato preoccupato: la risonanza avrebbe rilevato la presenza di una sofferenza muscolare. "Qualcosa c'è", ha ammesso Castellacci, come riferisce Gazzetta.it.

13.00 Alle 16, prima dell'allenamento, il dottor Castellacci parlerà in conferenza stampa per confermare la situazione legata a Daniele De Rossi. Al termine della gara contro la Costa Rica, infatti, il centrocampista della Roma ha riportato un problema al polpaccio e nella giornata di oggi farà una risonanza magnetica per verificarne l'entità. De Rossi aveva raggiunto il pullman leggermente zoppicante e per lui si ipotizza una contusione o, nel caso peggiore, un piccolo risentimento muscolare.

FATTORE CALDO - Martedì si tornerà in campo ancora una volta alle ore 13 brasiliane, e il caldo potrebbe giocare ancora una volta un brutto scherzo agli Azzurri. L'Italia, si allenerà presso lo stadio Maria Lamas Farache di Natal e cercherà fin da subito di abituarsi al clima della zona per fronteggiare un match che già da oggi si presenta come una sfida ricca di pressione ed emotività.

Segui i mondiali sulle nostre app: Android iOS Windows Phone