29
Joao Mario vestirà presto la maglia dell'Inter. Sostenute le visite mediche, il giocatore è pronto ad iniziare la sua nuova avventura in Italia. Intanto, in Portogallo, Jorge Jesus, tecnico dello Sporting Lisbona, ormai ex club del classe '93, lo saluta: "Posso essere sorpreso solo dalla cifra per la quale lo Sporting lo venderà. Ma è il prezzo del suo successo. Lo Sporting ha ricevuto una proposta fuori dal comune per loro o per il Portogallo. Ma non vogliamo parlarne molto, anche perché non c'è ancora nulla di definito e fino a che non si firma non c'è nulla di certo. Poi cosa dovrei dire, che ho già perso il giocatore? L'importante è evidenziare la qualità del giocatore, che è poi quella che ha portato a questa offerta. Tutto è frutto del lavoro di questa squadra, lo Sporting ha tanti giocatori richiesti dai grandi club europei che hanno soldi".