Commenta per primo
Luka Jovic, attaccante del Real Madrid, parla al canale serbo Sport Afternoon della trattativa che lo ha portato a vestire la maglia delle Merengues: "Ti racconto come è andata. Ricevetti una chiamata del direttore, con la quale mi disse che c'era un'offerta del Real Madrid. Io gli risposi "dai, non prendermi in giro, per favore". Mi disse ancora che l'offerta era vera. Sembravo matto, avevo bisogno di un paio di giorni per riflettere. E' un club che però non puoi rifiutare, che ti chiama una volta nella vita. E penso di non aver fatto errori".