Julio Cesar, ex portiere dell'Inter e della Nazionale brasiliana, ha parlato sulle pagine de La Gazzetta dello Sport di Gianluigi Buffon: "Gigi lo collocherei tra quei portieri fenomenali che hanno scritto la storia moderna del calcio, dunque gli ultimi trent’anni di questo sport. Oltre ad essere un campione impareggiabile, infatti, ha continuato a giocare ad altissimi livelli per 20 anni e questa era la cosa più difficile da fare. L’unica cosa che gli è mancata è stata la Champions League e questo è un grande rammarico: una straordinaria carriera come la sua l’avrebbe meritata".