Commenta per primo
L'ex portiere brasiliano dell'Inter, Julio Cesar ha dichiarato a Tuttosport: "Raul Jimenez è un centravanti potente, veloce, tecnico e forte di testa. Segna, ma è anche uno che lavora tantissimo per la squadra. Si spende molto per i compagni, è sempre il primo a pressare e non si tira mai indietro. Ci sta l'accostamento con Mandzukic? I paragoni sono sempre complicati e soprattutto non mi piacciono mai, Raul Jimenez è Raul Jimenez. È un attaccante importante e uno straordinario lottatore. È uno a cui non devi mai dire nulla: dà sempre il mille per mille in campo, è il suo carattere. E poi è un bravissimo ragazzo. Cristiano Ronaldo ama partire da sinistra, mentre Raul è un attaccante d’area. Penso che Jimenez, con il suo modo di giocare e di lottare, si integrerebbe bene con CR7. È un attaccante da top club e sono convinto che in mezzo a tanti campioni migliorerebbe ulteriormente. Ricordo che in allenamento faticavo moltissimo nelle gare dei rigori contro di lui. Raul Jimenez ha un modo di calciare dal dischetto che ricorda quello di Balotelli: riesce quasi sempre a spiazzare i portieri".