Commenta per primo
"Mi do 6 e mezzo in pagella". Julio Sergio fa il modesto. Il portiere brasiliano della Roma, reduce da una grande stagione, ha dichiarato ai microfoni di Sky: "Ho fatto buone cose, ma si deve fare sempre meglio perchè la concorrenza è alta. E' stato un anno positivo, ma posso fare ancora di più. Spalletti non ha sbagliato a non farmi giocare, non so cosa pensava ma la sua scelta deve essere rispettata. Ranieri mi ha dato fiducia facendomi giocare subito e gli ho ripagato questa fiducia. L'anno prossimo faremo la Champions e avremo ancora più stimoli, occorrerà essere al 100% e dovrò migliorarmi in tutto, per giocare nella Roma devi essere sempre al top della forma".