51

Che la Juventus stia sondando il terreno per Mario Mandzukic non è una novità, ma secondo quanto riportato da Tuttosport in Corso Galileo Ferraris sarebbe arrivata, infatti la richiesta ufficiale formalizzata dal club bavarese per l'attaccante croato: 30 milioni di euro, anche in virtù della grande annata che Mandzukic sta vivendo in Bundesliga.

LA PROPOSTA BIANCONERA - La Juventus aveva comunque previsto di poter arrivare a spendere cifre importanti per l'attaccante del Bayern Monaco, ma 30 milioni paiono, ad oggi una cifra impossibile dra raggiungere. E' vero, Mandzukic sta vivendo un'altra annata da protagonista in Baviera, ma l'approdo di Robert Lewandowski già annunciato per il termine della stagione costringerà l'attaccante e lo stesso Bayern ad una scelta. La Juventus aveva previsto un esborso di 20 milioni di euro, ma potrebbe arrivare a 25 sfruttando le cessioni dei giocatori in esubero in rosa. Per l'attaccante, invece è pronto un contratto fino al 2017 (con opzione per un altro anno), con un ingaggio più alto rispetto ai 2,1 milioni che prende al Bayern: 3 milioni fissi con una serie di bonus che porterebbero la cifra a circa 3,5 milioni.

DIFENSORE AGGIUNTO - Anche in difesa Antonio Conte  ha richiesto un investimento importante. La Juventus si è mossa per Gabriel Paletta. Le altre opzioni restano Andrea Ranocchia, che non ha ancora rinnovato il contratto in scadenza con l’Inter nel 2015, Matteo Darmian, difensore che può giocare sia da esterno su entrambe le fasce che al centro della difesa, e Shkodran Mustafi della Sampdoria.