35
Daniele Rugani e la Juventus possono dirsi addio proprio nell'anno in cui sulla panchina bianconera siederà Maurizio Sarri, mentore dell'ex Empoli. La trattativa con l'Arsenal, infatti, è entrata nel vivo e già domani ci saranno nuovi contatti per trovare la quadratura del cerchio. 

I DETTAGLI - Il giocatore ha già trovato un accordo di massima con l'Arsenal, che ora al lavoro con la Juventus per cercare un'intesa sulla formula. La prima proposta è stata di prestito con diritto di riscatt. I bianconeri però non vogliono cedere il giocatore se non a titolo definitivo o con obbligo di riscatto e domani l'affare entrerà nel vivo, con l'orologio che corre veloce...