28
Alex Sandro e la Juventus si legheranno fino al 2023, ve lo abbiamo anticipato, ora le conferme non mancano. Sarà accordo con nuovo ingaggio per il terzino brasiliano che guadagnerà 5 milioni di euro a stagione più ricchi bonus, intesa definitiva e presto sono previste le firme sui contratti per l'ex Porto. Ma non sono esclusi colpi di scena in estate, perché dietro al rinnovo c'è anche una questione legata al valore di Alex Sandro: non avesse firmato, con il contratto a scadenza nel giugno 2020 sarebbe stato complicato venderlo a giugno prossimo per una cifra superiore ai 30/40 milioni di euro, potendolo acquistare a parametro zero dopo soli sei mesi. Con Alex Sandro blindato invece il prezzo torna ben oltre i 50 milioni, la Juve è soddisfatta e mira a trattenerlo. Ma non si escludono sorprese proprio per questo motivo.

OCCHIO ALLA PREMIER - Secondo Tuttosport, diversi club inglesi rimangono vigili sulla situazione di Alex Sandro. Il Manchester United in primis, ma anche il Manchester City non mollano e non sarebbe la prima volta di un giocatore che andrebbe via in seguito al rinnovo del contratto. La Juve è felice di averlo blindato e conta di tenerlo con sé, ma se dalla Premier arrivasse una proposta importante in estate potrebbero aprirsi scenari diversi. Senza dimenticare il sogno Marcelo, intoccabile per Florentino Perez al Real Madrid in vista di gennaio ma d'estate può cambiare tutto.