1
Dopo il successo contro il Milan l'allenatore della Juventus Massimiliano Allegri ha parlato in conferenza stampa.

PARTITA - "Mi aspettavo questo Milan, hanno giocatori importanti e hanno fatto una buona gara, ma Buffon ha fatto grandi parate. Non abbiamo fatto una brutta prestazione, vincere a San Siro non è mai facile".

SCUDETTO - "E' una vittoria importante ma non abbiamo ancora la certezza, un passo alla volta".

MILAN - "Al Milan sono stato benissimo e ho ancora rapporti ottimi con Galliani e Berlusconi. Ora sono alla Juventus fortunatamente, stiamo facendo un buon lavoro ma non abbiamo fatto ancora nulla".

RISULTATO - "Partita equilibrata e decisa dagli episodi, il pareggio non sarebbe stato ingiusto, ma il calcio è così".

RINNOVO - "Quando avremo una giornata libera incontrerò la società, non ci saranno problemi ma ora stiamo pensando al campionato".

VITTORIA - "Partita combattuta, nel secondo tempo grande prestazione".

STAGIONE - "Sono andati via in estate tanti giocatori e ne sono arrivati di giovani che avevano bisogno di tempo, per questo non era facile. Avere giocatori come Buffon, Marchisio e Bonucci aiuta molto, nessuno si sarebbe aspettato una rimonta del genere, come io non mi aspettavo di uscire in Champions contro il Bayern a un minuto dalla fine".

BALOTELLI - "Buon primo tempo poi è calato, quando c'è un calcio piazzato può determinare sempre la partia".

MONTOLIVO - "Sta facendo bene e credo che il Milan se lo terrà ben stretto".