295
Oggi alle 17,30, allo Juventus Museum, inaugurazione della mostra dedicata ai 100 anni di Hurrà Juventus, il mensile di casa Juve, presenti il presidente Andrea Agnelli, l'ad Beppe Marotta e il presidente del J-Museum Garimberti. Oggi nel museo bianconero vengono portate anche la Coppa Italia e la Coppa dello Scudetto appena conquistato. 
 
18.30 LE PAROLE DI MAROTTA - L'amministratore delegato della Juventus Giuseppe Marotta ha rilasciato le seguenti dichiarazioni, raccolte dal nostro inviato Nicola Balice: "Tevez? Noi siamo disponibili ad assecondarlo nel momento in cui volesse cambiare per una scelta di vita, attendiamo questa sua risposta ma certo non possiamo aspettare più di tanto perché si tratta di un campione e non è facile sostituirlo. Tempo massimo? Si decide entro dieci giorni, con gli agenti ci incontreremo abbastanza velocemente ma Carlito deve avere le idee chiare. La situazione di Pirlo è diversa perché non ha manifestato interesse ad andarsene, se poi lui facesse una scelta di vita differente sarà lui a valutarlo e nel caso gli andremo incontro, viceversa saremo contenti di tenerlo. Il Real non si è ancora fatto sotto per Vidal, ma forse lo farà visto che Benitez lo conosce molto bene". Secondo quanto appreso da Calciomercato.com, l'incontro con gli agenti dell'Apache argentino dovrebbe essere previsto per domani a Milano.

SUL MERCATO IN ENTRATA - "Rinforzare una squadra come la Juve non è facile, anche trattenere i giocatori migliori che hanno tante richieste come Pogba, Vidal o altri, è già una campagna di rafforzamento. CIò nonostante abbiamo concluso due importanti operazioni diverse l'una dall'altra come quelle di Dybala e Khedira. Da adesso non è giusto illudere i tifosi: non devono aspettarsi cose straordinarie sul mercato, di straordinario c'è il nostro percorso. D'ora in poi i nostri grandi colpi saranno legati ai giocatori che abbiamo intenzione di trattenere e non cedere. Mandzukic? Per ora le mie considerazioni possono limitarsi al dire che è un buon giocatore, con l'Atletico intratteniamo un ottimo rapporto ma per il momento non abbiamo avuto modo di parlare di nessun giocatore perché non ce n'è stata la necessità. Diverso potrebbe essere in futuro, tutto dipende dalla decisione di Tevez perché nel caso dovremo muoverci con grande tempestività"

SU ZAZA E BERARDI - "A  breve incontreremo il Sassuolo, la nostra intenzione è di tenerceli entrambi poi calcisticamente parlando valuteremo quale possa essere la soluzione migliore"

SU ALLEGRI - "Abbiamo fatto il punto, il rinnovo è una formalità"

SU MORATA - "Ha grandi qualità apprezzate da tutti, ha un contratto atipico dettato dal Real. Ma posso assicurare che l'anno prossimo giocherà con noi. Poi valuteremo col Real cosa si può fare, conta la volontà del giocatore e lui ha sempre dimostrato di voler stare con noi"

SU POGBA - "Non abbiamo necessità o volontà di privarcene, sono convinto che anche lui abbia piacere di continuare con noi"

16.20 JUVENTUS-ALLEGRI: INTESA PER IL RINNOVO - E' durato circa tre ore l'incontro fra Massimiliano Allegri e la dirigenza della Juventus, nella sede del club a Torino. Fra le parti è stato trovata un'intesa di massima per il rinnovo del contratto dell'allenatore fino al 2017. All'uscita dalla sede di corso Galileo Ferraris, Allegri non ha rlasciato dichiarazioni: l'accordo comunque c'è, con piena soddisfazione delle parti. Nei prossimi giorni attesa la firma, con conseguente annuncio. 



Juve, Marotta fa il punto su Allegri e sul... di calciomercatocom

14.20 - ALLEGRI, MAROTTA E PARATICI IN SEDE - E' in corso in questi minuti nella sede della Juventus un vertice di mercato fra la dirigenza bianconera e Massimiliano Allegri. All'ordine del giorno dell'incontro del tecnico bianconero con l'ad Beppe Marotta e il ds Fabio Paratici ci sono due punti: il rinnovo del contratto di Allegri fino al 2017, con opzione fino al 2018 (l'attuale contratto scade nel 2016) e i casi di mercato più caldi, legati in particolare ai possibili addii di Andrea Pirlo e Carlos Tevez

L'introduzione della Coppa Italia e dello... di calciomercatocom