Commenta per primo

Carlos Tevez con la maglia della Juventus! Non è un fotomontaggio: l'attaccante argentino ha giocato una partita di beneficenza a Buenos Aires vestendosi di bianconero. Per il momento la notizia rappresenta una semplice curiosità, ma non è escluso che nelle prossime settimane possa trasformarsi in un interessante anticipazione di mercato.

I campioni d'Italia sono infatti alla ricerca di un grande colpo per rinforzare l'attacco: Napoli e Real Madrid non sembrano avere intenzione di lasciar partire Cavani e Higuain. Secondo l'edizione odierna del Daily Mirror, il Manchester City sta cercando di vendere uno tra Dzeko e lo stesso Tevez per arrivare all'olandese Van Persie dell'Arsenal, già da tempo nel mirino della Juve. Se Marotta dovesse davvero prendere Tevez, sogno svanito del Milan durante lo scorso mercato di gennaio, infliggerebbe un altro colpo alla concorrenza dopo aver soffiato Isla all'Inter.

Ieri alcuni osservatori bianconeri erano presenti alla Bombonera, dove il Boca Juniors ha vinto 2-0 la semifinale d'andata in Coppa Libertadores contro l'Universidad de Cile. Visto che il difensore Igor Lichnovsky non ha giocato, sul taccuino c'era il nome del giovane attaccante cileno Angelo Henriquez, classe 1994, ma alla fine ha catturato l'occhio pure Mino. Chi? Non Raiola, ma Juan Sanchez Mino, laterale sinistro argentino di 22 anni in forza al Boca, che ha segnato il gol del raddoppio.