Regna sovrano l'ottimismo in casa Juventus sul fronte de Ligt. I bianconeri stanno continuando a lavorare con l'Ajax e, soprattutto, con Mino Raiola per chiudere quanto prima l'affare. Anche per scongiurare un possibile nuovo assalto del PSG che resta pienamente in corsa. Certo, la Juventus è in pole position e ha la possibilità di chiudere: i contatti sono in stato più che avanzato, anche se ci sono da limare ancora alcuni dettagli. 

RAIOLA AL LAVORO - Raiola è al lavoro con Paratici per trovare un'intesa definitiva sull'ingaggio del calciatore olandese, che arriverà ad essere uno dei giocatori più pagati della rosa. Certamente dietro a Cristiano Ronaldo, ma non è da escludere che il classe '99 firmi un accordo da oltre 7 milioni netti con ricchi bonus. Una cifra che lo porterebbe di diritto tra i più pagati dell'intera rosa. Raiola continua a chiedere circa 12 netti, quindi c'è distanza da limare. Un altro fronte sul quale si sta discutendo è quello relativo alla clausola rescissoria: la Juve spinge per una cifra molto alta, che può variare verso l'alto stagione dopo stagione. Lavori in corso su più fronti, quindi, anche se l'ottimismo resta alto.

ACCORDO CON L'AJAX - Con l'Ajax, invece, non ci sono problemi al momento, con la Juve che si è avvicinata ai 70 milioni di euro pur di convincere i Lancieri a cedere il loro capitano. La partita si gioca tutta sul fronte Raiola, con tutte le insidie del caso. La trattativa comunque è in stato avanzato e c'è grande fiducia da parte degli ambienti bianconeri: de Ligt può essere il primo grande colpo di un mercato che si preannuncia ricchissimo di colpi di scena. 


GIOCA A FANTACALCIOMERCATO, il gioco più appassionante e divertente del web. 
Si può giocare solo su CALCIOMERCATO.COM e la partecipazione è GRATUITA. 
Basta essere registrati a Calciomercato.com e cliccare su fanta.calciomercato.com