4
Il calciatore della Juventus Federico Bernardeschi è stato premiato da Carrara, la sua città natale, con l'Alta benemerenza civicaa per la vittoria dell'ultimo Europeo con la Nazionale italiana. "Sono orgoglioso di essere qui a Carrara, casa mia. Questo riconoscimento riempie di gioia me e la mia famiglia perché qui ho imparato i valoro della vita, che sono i più importanti. So di essere un esempio per tanti giovani ed è una responsabilità. Non sbagliare è impossibile. Io cerco di fare del mio meglio per quei bambini che stanno crescendo con il sogno del pallone. E a loro vorrei dire di non arrendersi mai, perché nelle difficoltà vengono fuori l'uomo, il sogno, il cuore e la passione. Qualsiasi cosa accada in futuro, non smettete mai di cercare la vostra strada".