150
Le immagini del cantiere o del laboratorio rendono l’idea. Stiamo parlando della Juventus. L’idea è quella d’un progetto e d’un esperimento ovvero: non c’è niente di sicuro, ci vuole tempo per arrivare a un risultato.

Questa la sintesi e la conseguenza di quanto Pirlo va dicendo. La stessa cosa dice Liverani, ma di lui i media se ne occupano molto meno. Non c’è niente di sicuro, appunto, in attesa di vedere realizzato un progetto o di arrivare in fondo a un esperimento: ci si può perdere per strada, bisogna introdurre delle varianti (relative o strutturali), si rischia di non scoprire nulla… Quindi bisogna aspettare. Questo è quello che chiedono la Juve e il suo allenatore, perché a causa del Covid e quindi della ripresa immediata non ci si è allenati molto, non sono state possibili le amichevoli ecc.

CONTINUA SU ILBIANCONERO.COM