139
Rolando Mandragora e un futuro da scrivere. Il centrocampista classe ’97 veste la maglia del Torino dal gennaio 2021 e ne è diventato un giocatore centrale. E’ ancora in ballo, però, il suo riscatto dalla Juventus. Queste le cifre dell’operazione: entro il 30 giugno 2021, Cairo  aveva il diritto di opzione per il suo acquisto a titolo definitivo a 16 milioni di euro pagabili in cinque esercizi ma non è stato esercitato. Entro il 30 giugno 2022, invece, l’obbligo a riscattarlo per 9 milioni di euro (pagabili in quattro esercizi) al raggiungimento di determinati obiettivi sportivi oppure la facoltà a riscattarlo per 14 milioni di euro. Tali risultati sportivi non sono stati raggiunti e ora la base di partenza resta di 14 milioni. Troppi per i granata che vogliono uno sconto. 

LA SITUAZIONE - In questa settimana è in programma un summit tra la Juventus e il Torino. Il club bianconero è intenzionato ad accontentare il ragazzo che vuole rimanere alla corte di Juric. Ma servirà un’offerta non inferiore ai 10 milioni di euro per arrivare alla fumata bianca.

Ascolta "Juve, colpo di scena con il Torino con Mandragora: quei 14 milioni…" su Spreaker.