Commenta per primo

Sarà il Bayern Monaco l’avversario della Juventus nei quarti di finale di Champions League. I tedeschi dominano in campionato e anche in Europa hanno un ruolino di marcia di tutto rispetto. Antonio Conte non si nasconde le difficoltà della sfida, ma sa anche che a questi livelli, qualsiasi squadra sarebbe stata dura da affrontare: «Eravamo consapevoli che i quarti di finale ci avrebbero messo di fronte ad una sfida impegnativa. Dopo il Chelsea ci è toccata la seconda finalista dello scorso anno: il Bayern che rappresenta da sempre una delle certezze assolute a livello europeo e avrà il vantaggio di disputare la sfida con la grande esperienza accumulata negli anni e con la mente libera dal campionato, dove è in testa con un vantaggio di 20 punti. La sfida sarà sicuramente stimolante e la vivremo con la massima serenità, concentrazione e gioia. Stiamo coltivando un sogno e vogliamo vivere fino alla fine questa esperienza. L’anno scorso abbiamo assistito alla Champions dal divano di casa nostra. Quest’anno siamo tornati a recitare un ruolo da protagonisti».