116

Sono tre sostanzialmente i nomi di cui si parla con più o meno insistenza alla voce “cessioni eccellenti”. Non necessariamente obbligate per sviluppare il mercato bianconero, che pure tradizionalmente sa autofinanziarsi e che potrebbe essere forzato solo dalla pretesa di andare via dei vari protagonisti. C'è il nome di Alex Sandro, soprattutto: a ore è atteso l'annunciato rilancio del Chelsea, nel frattempo la Juve ha proposto un rinnovo importante nella speranza che il brasiliano possa tornare sui suoi passi che lo vedono andare in direzione Londra. C'è quello di Leonardo Bonucci: nessuna proposta ufficiale è ancora pervenuta in corso Galileo Ferraris, il difensore centrale al netto del controverso rapporto con Max Allegri non ha chiesto la cessione ma continua a piacere a tutti i top club europei spaventati al momento da una valutazione sempre ben ancorata a circa 60 milioni nonostante i 30 anni di età. E poi c'è anche il nome di Juan Cuadrado, tra gli elementi con tanto mercato e per il momento incastrati a metà strada tra chi non è sul mercato ma nemmeno considerato un incedibile. Le parole del colombiano rilasciate negli scorsi giorni sembrano scongiurare l'ipotesi cessione, ma sul suo profilo c'è grande fermento sul panorama internazionale. 

LA SITUAZIONE - Che si continui a lavorare per regalare a Max Allegri una rosa che possa permettersi sempre maggiori soluzioni per insistere sul progetto 4-2-3-1 o che si viri verso altre nuove soluzioni tattiche, un solo grande acquisto in attacco dovrebbe convincere la Juve a non cedere sul fronte Cuadrado. Che nel frattempo continua ad essere seguito con particolare attenzione in tutta Europa. Ci ha pensato, eccome, il Milan pigliatutto di Fassone e Mirabelli sotto la spinta di Vincenzo Montella: per la serie patti chiari amicizia lunga, la Juve si allinea al fronte contrario negando la disponibilità a trattare in patria. Molto più deciso il sondaggio del Paris Saint Germain della scorsa settimana, con Antero che è tornato a Parigi con la consapevolezza che per sbloccare la situazione serviranno almeno 30 milioni di euro, in attesa che la Juve possa portare effettivamente centrare il doppio colpo in attacco da aggiungere all'arrivo di Patrik Schick. Molto sottotraccia poi le piste che porterebbero Cuadrado in Spagna (rifiutata l'ipotesi Valencia dal giocatore, solo embrionale l'interessamento del Barcellona). 

@NicolaBalice


GIOCA A FANTACALCIOMERCATO, il gioco più appassionante e divertente del web. Si può giocare solo su CALCIOMERCATO.COM e la partecipazione è GRATUITA. 
Basta essere registrati a Calciomercato.com e cliccare su fanta.calciomercato.com