13
Ecco le parole del centrale della Juventus Matthijs De Ligt a Dazn nel post partita della gara di Bergamo contro l’Atalanta:
 
Io sto facendo il mio lavoro, quello di difendere la porta. Oggi è stata una partita molto difficile per noi, ma anche bella da vedere per i tifosi, con tante occasioni. Sia noi sia l’Atalanta siamo delusi per non aver vinto, ma questo è il calcio. Il rigore? L’ho presa sul costato, sono sempre stato tranquillo. Vlahovic? Importante, così Dybala ha qualcuno che gli faccia da sponda. Lui fa tanti gol, ma aiuta anche molto il nostro gioco. Il gol di Malinovskyi? Gliel’ho detto, fare gol da lì è qualcosa di inconcepibile, sono dispiaciuto per quel fallo. Ma questa è la sua qualità.
 
SCUDETTO – “L’Atalanta era vicina, noi pensiamo partita dopo partita, abbiamo visto che ieri Inter e Napoli hanno pareggiato, andiamo avanti e vediamo come va”.