44
Il campanello d’allarme risuonato dopo la Supercoppa Italiana ha portato ad un avviso ben preciso da parte della Juventus. A finire nel mirino della società - secondo Tuttosport - sono stati in particolare quattro giocatori, il cui atteggiamento non è piaciuto affatto alla dirigenza. Una simile mancanza di concentrazione e di determinazione, in un impegno che poteva e doveva portare al primo trofeo stagionale, non si dovrà ripetere: l’avvertimento sarebbe indirizzato in particolare a Miralem Pjanic, Sami Khedira, Juan Cuadrado e Gonzalo Higuain. Tra i quattro, qualcuno potrebbe accomodarsi in panchina sabato contro il Cagliari.