2
La Juve dovrà prendere una decisione su Douglas Costa. Arma letale, tanto imprevedibile sul campo per gli avversi quanto nelle rotazioni per Maurizio Sarri, dal momento che la sua costanza di rendimento resta ancora un’incognita dopo quasi tre anni in bianconero. Dunque il club è chiamato ad una scelta, che può essere facilitata dal mercato: il brasiliano ex Bayern Monaco fa gola a tanti club europei, come Barcellona, Manchester City e Paris Saint-Germian, lista a cui si è aggiunto il Manchester United. I Red Devils lo considerano come prima alternativa a Jadon Sancho, in più Paratici lo potrebbe utilizzare per arrivare a Pogba.