26
Prima il campo, poi la trattativa per il rinnovo. Le priorità di Paulo Dybala e della Juventus sono oggi cambiate nonostante un contratto in scadenza 30 giugno 2022 che resta sullo sfondo e condiziona giudizi e idee. La Joya è tornata carica dalle vacanze, in forma per iniziare al meglio l'annata e mettersi alle spalle le delusioni di quella appena conclusa. La volontà di tutti (società ed entourage) è di valutare a che livello tornerà l'attaccante argentino e in base a questo riformulare richieste e proposte.