55
A gennaio la musica non cambia: in casa Juve, in sede di mercato, il ritornello sarà sempre Paulo Dybala. Sì, perché il numero 10 della Juventus è ritenuto cedibile, sacrificabile, non intoccabile anche nel mercato di riparazione. E ci sono già diversi club pronti a muoversi a gennaio. 

TRE CLUB SU DYBALA -Come scrive Tuttosport, infatti, la Joya continua ad avere mercato: il Paris Saint-Germain è pronto a liberarsi di Neymar nel mercato invernale per puntare poi tutto sul talento argentino, voluto fortemente da Leonardo; il Tottenham, invece, è pronto a mettere sul piatto anche il cartellino di Eriksen, in scadenza di contratto con gli Spurs. Senza dimenticare, come scrivono in Inghilterra, il Manchester United, con Dybala pallino di Solskjaer. Tre big per la Joya: gennaio può essere il suo mese. Quello che non è successo in estate può accadere in inverno.